Perchè l’Azoto nella verniciatura?

Perché l’Azoto nella verniciatura?

 

Un valido motivo per esempio è quello di riuscire ad eliminare completamente l’acqua dopo la spruzzatura di vernice.

I verniciatori, spruzzando smalti ad acqua, spesso riscontrano la difficoltà di un evaporazione rapida e completa dell’acqua dal film applicato che può comportare difetti. Ad influirne sono la presenza dell’umidità ambientale in cabina e il trasporto dell’aria compressa alla pistola durante l’applicazione. Ecco che entrano in campo le apparecchiature Nitrotherm e Polifluid dell’Euorosider di Ottavo Milli che trasformando l’aria compressa nel gas di azoto eliminano notevolmente questa difficoltà tecnologica esistente.

Sistema brevettato da EUROSIDER®, rivoluzione nel mondo della verniciatura a polvere

Sistema brevettato da EUROSIDER®, rivoluzione nel mondo dell’applicazione di Prodotti Vernicianti.

Questi sistemi brevettati, con la loro tecnologia, non solo hanno un basso impatto ambientale, ma applicati al campo della verniciatura diminuiscono notevolmente l’impiego di solventi, riducono le emissioni di VOC e l’over-spray residuale, con conseguente minore necessità di smaltire residui.

In questo modo l’operazione di verniciatura è più coprente e meno aggressiva, e riduce il rischio di colature, migliorando anche la qualità della finitura.

Richiesta Informazioni

  • I campi contrassegnati con asterisco * sono obbligatori.